www.antik.it/Strumenti-medici-epoca/2686-Farmacia-bordo-inglese/
Antik
e-Shop
Tutte le categorie/Strumenti medici d'epoca/Cod. 2686 Farmacia bordo inglese
Tutte le categorie/Strumenti medici d'epoca/Cod. 2686 Farmacia bordo inglese
Strumenti medici d'epoca/2686-Farmacia bordo inglese
Strumenti medici d'epoca/2686-Farmacia bordo inglese
Strumenti medici d'epoca/2686-Farmacia bordo inglese
Strumenti medici d'epoca/2686-Farmacia bordo inglese
Confezione regalo

sfoglia le immagini

Strumenti medici d'epoca/2686-Farmacia bordo inglese
Strumenti medici d'epoca/2686-Farmacia bordo inglese
Strumenti medici d'epoca/2686-Farmacia bordo inglese
Strumenti medici d'epoca/2686-Farmacia bordo inglese
Strumenti medici d'epoca/2686-Farmacia bordo inglese
Strumenti medici d'epoca/2686-Farmacia bordo inglese
Strumenti medici d'epoca/2686-Farmacia bordo inglese
Strumenti medici d'epoca/2686-Farmacia bordo inglese
Confezione regalo
Strumenti medici d'epoca/2686-Confezione regalo

EUR 1500.00
Disponibile

used

2052011191841734Cod. 2686 Farmacia bordo ingleseFarmacia di bordo inglese a base rettangolare, in legno di rovere, databile alla fine del XIX secolo. E’ formata da un vano superiore con coperchio, diviso a scomparti e contenente diverse bottigliette in vetro di varie dimensioni e altre scatole, e da un cassetto inferiore, contenente: mortaio, pestello, misurini, imbuto, lava-occhi, tazza in ceramica per invalidi, siringa, imbuto e altri oggetti. Misure cm 31x23x26.

Il termine “farmacia” deriva dal greco farmacon, che significa medicamento. Presso i popoli antichi era il medico stesso che si occupava di preparare i medicamenti; solo nell’XI secolo d.C. nacque la figura del farmacista distinta da quella del medico.
Grande impulso a questa disciplina fu dato dalla scoperta dell'America nel 1492, grazie alla quale arrivarono in Europa molte nuove specie vegetali che poterono essere studiate per un impiego farmacologico.

Nel 1617 fu pubblicata un’opera che si rivelò molto utile per la medicina a bordo delle navi: The Surgeon’s Mate di John Woodall. Quest’opera analizzava il contenuto delle cassette mediche e spiegava come usarlo; era poi riservato ampio spazio alle cure nelle situazioni di emergenza, come le amputazioni.

La farmacia e la medicina di bordo si rivelarono fondamentali anche sulle imbarcazioni dei pirati, sia per la cura delle malattie che per la cura di fratture, ferite e simili; per darne un’idea basti pensare che il pirata inglese Blackbeard (Barbanera) nel 1718, mentre assediava il porto di Charleston nel South Carolina, pretese delle forniture mediche come riscatto per riconsegnare un amministratore della città e il figlio di quattro anni che aveva preso in ostaggio.

L’antiquariato scientifico è un tipo di antiquariato che spesso richiama gli addetti ai lavori, ma anche semplici appassionati di strumenti medici che vogliono possedere un oggetto raro o curioso.

confezione gratuita

confezione gratuitaconfezione gratuitaconfezione gratuitaconfezione gratuita

Domande frequenti

e-Shop

Strumenti medici d'epoca

Cod. 2686 Farmacia bordo inglese

2e-Shop1Strumenti-medici-epocaCod. 2686 Farmacia bordo inglese
Dove siamo
Antik Arte & Scienza sas di Daniela Giorgi - via S. Giovanni sul Muro 10 20121 Milano (MI) Italia - +39 0286461448 - info@antik.it - www.antik.it - Lunedì - Sabato: 10 - 19