www.antik.it/Globi-mappamondi-antichi/7886-Globo-Terrestre/
Antik
e-Shop
Globi-mappamondi antichi/7886-Globo Terrestre
Globi-mappamondi antichi/7886-Globo Terrestre
Globi-mappamondi antichi/7886-Globo Terrestre
Globi-mappamondi antichi/7886-Globo Terrestre
Globi-mappamondi antichi/7886-Globo Terrestre
Globi-mappamondi antichi/7886-Globo Terrestre
Globi-mappamondi antichi/7886-Globo Terrestre
Globi-mappamondi antichi/7886-Globo Terrestre
Globi-mappamondi antichi/7886-Globo Terrestre
Globi-mappamondi antichi/7886-Globo Terrestre
Globi-mappamondi antichi/7886-Globo Terrestre
Globi-mappamondi antichi/7886-Globo Terrestre
Globi-mappamondi antichi/7886-Globo Terrestre
Globi-mappamondi antichi/7886-Globo Terrestre
Globi-mappamondi antichi/7886-Globo Terrestre
Confezione regalo
Globi-mappamondi antichi/7886-Globo Terrestre
Globi-mappamondi antichi/7886-Globo Terrestre
Globi-mappamondi antichi/7886-Globo Terrestre
Globi-mappamondi antichi/7886-Globo Terrestre
Globi-mappamondi antichi/7886-Globo Terrestre
Globi-mappamondi antichi/7886-Globo Terrestre
Globi-mappamondi antichi/7886-Globo Terrestre
Globi-mappamondi antichi/7886-Globo Terrestre
Globi-mappamondi antichi/7886-Globo Terrestre
Globi-mappamondi antichi/7886-Globo Terrestre
Globi-mappamondi antichi/7886-Globo Terrestre
Globi-mappamondi antichi/7886-Globo Terrestre
Globi-mappamondi antichi/7886-Globo Terrestre
Globi-mappamondi antichi/7886-Globo Terrestre
Globi-mappamondi antichi/7886-Globo Terrestre
Globi-mappamondi antichi/7886-Globo Terrestre
Globi-mappamondi antichi/7886-Globo Terrestre
Globi-mappamondi antichi/7886-Globo Terrestre
Globi-mappamondi antichi/7886-Globo Terrestre
Globi-mappamondi antichi/7886-Globo Terrestre
Globi-mappamondi antichi/7886-Globo Terrestre
Globi-mappamondi antichi/7886-Globo Terrestre
Globi-mappamondi antichi/7886-Globo Terrestre
Globi-mappamondi antichi/7886-Globo Terrestre
Globi-mappamondi antichi/7886-Globo Terrestre
Globi-mappamondi antichi/7886-Globo Terrestre
Globi-mappamondi antichi/7886-Globo Terrestre
Globi-mappamondi antichi/7886-Globo Terrestre
Globi-mappamondi antichi/7886-Globo Terrestre
Globi-mappamondi antichi/7886-Globo Terrestre
Confezione regalo
Globi-mappamondi antichi/7886-Confezione regalo

Cod. 7886
EUR 1500.00
Disponibile

EUR 1500.00
Disponibile

used

1709812159Cod. 7886 Globo TerrestreGlobo terrestre edito alla fine del XIX secolo dal geografo francese J. Forest; oltre alla mappa territoriale sono raffigurate le correnti oceaniche e le principali rotte commerciali del periodo. Sfera in cartapesta e gesso rivestita degli spicchi di carta da incisione su lastra di rame e acquerellata, base in legno tornito ed ebanizzato. Altezza cm 46 – inches 18.1, diametro sfera cm 23 – inches 9.1. Buono stato, segni di uso, leggero schiacciamento della sfera al polo Nord.

J. Forest realizzò una grande varietà di globi alla fine del XIX secolo e all’inizio del XX secolo, soprattutto per uso didattico. La sua variegata produzione comprendeva globi da tavolo, alcuni su basi in legno tornito ed ebanizzato, globi da terra e globi innovativi, come quelli dotati di basi rotanti meccanizzate, o globi che includevano accendini. Nel XX secolo Forest produsse globi illuminati con basi moderne in alluminio.

Il primo globo terrestre di cui si ha notizia è quello attribuito da Strabone, storico e geografo, al greco Cratete di Mallo (c.a. 150 a.C.). I primi globi agli inizi del XVI sec. furono costruiti sotto la spinta delle grandi esplorazioni geografiche ed iniziarono da subito ad essere impiegati per scopi didattici presso corti principesche, monasteri e collegi; il globo comincia in seguito a conquistare gli ambienti universitari e le scuole superiori ed inferiori. Nel XVIII secolo, il geografo ufficiale di Luigi XV re di Francia, Didier Robert de Vaugondy, grazie alla pratica acquisita nella costruzione dei globi, ampliò l’articolo “Globe” dell’Encyclopédie illustrando dettagliatamente la distinzione tra un globo celeste (che rappresenta la superficie concava del cielo con le sue costellazioni) e un globo terrestre (che rappresenta invece la superficie della Terra con i mari, le isole, i fiumi, le città, ecc.) e le tecniche per realizzarli: due semisfere di cartapesta pressate e modellate sopra o dentro uno stampo emisferico, essiccate e rafforzate all’interno con un’asse di legno, quindi incollate e ricoperte di uno strato sottile di gesso su cui venivano incollati i fusi del globo di zone comprese tra due meridiani, generalmente dodici, in carta precedentemente stampata da incisione su lastra di rame e colorati, ciascuno dei quali coprente 30 gradi di longitudine. Sarà con l’Ottocento del grande commercio, della circolazione e dell’introduzione dell’obbligo scolastico che il desiderio di conoscere paesi lontani aumenterà rendendo inadeguato il vecchio metodo di costruzione dei globi. Fusi stampati da lastre incise non bastano più e l’unica vera risorsa diventa la litografia attraverso la quale è possibile stampare ed aggiornare tempestivamente carte che col crescere delle scoperte geografiche effettuate nei vari paesi diventano obsolete sempre più rapidamente.

confezione gratuita

confezione gratuitaconfezione gratuitaconfezione gratuitaconfezione gratuita

Domande frequenti

e-Shop

Globi-mappamondi antichi

Cod. 7886 Globo Terrestre

2e-Shop1Globi-mappamondi-antichiCod. 7886 Globo Terrestre
Dove siamo
Antik Arte & Scienza sas di Daniela Giorgi - via S. Giovanni sul Muro 10 20121 Milano (MI) Italia - +39 0286461448 - info@antik.it - www.antik.it - Lunedì - Sabato: 10 - 19