www.antik.it/Globi-mappamondi-antichi/7759-Globo-Terrestre/
Antik
e-Shop
Globi-mappamondi antichi/7759-Globo Terrestre
Globi-mappamondi antichi/7759-Globo Terrestre
Globi-mappamondi antichi/7759-Globo Terrestre
Globi-mappamondi antichi/7759-Globo Terrestre
Globi-mappamondi antichi/7759-Globo Terrestre
Globi-mappamondi antichi/7759-Globo Terrestre
Globi-mappamondi antichi/7759-Globo Terrestre
Globi-mappamondi antichi/7759-Globo Terrestre
Globi-mappamondi antichi/7759-Globo Terrestre
Globi-mappamondi antichi/7759-Globo Terrestre
Globi-mappamondi antichi/7759-Globo Terrestre
Globi-mappamondi antichi/7759-Globo Terrestre
Globi-mappamondi antichi/7759-Globo Terrestre
Confezione regalo
Globi-mappamondi antichi/7759-Globo Terrestre
Globi-mappamondi antichi/7759-Globo Terrestre
Globi-mappamondi antichi/7759-Globo Terrestre
Globi-mappamondi antichi/7759-Globo Terrestre
Globi-mappamondi antichi/7759-Globo Terrestre
Globi-mappamondi antichi/7759-Globo Terrestre
Globi-mappamondi antichi/7759-Globo Terrestre
Globi-mappamondi antichi/7759-Globo Terrestre
Globi-mappamondi antichi/7759-Globo Terrestre
Globi-mappamondi antichi/7759-Globo Terrestre
Globi-mappamondi antichi/7759-Globo Terrestre
Globi-mappamondi antichi/7759-Globo Terrestre
Globi-mappamondi antichi/7759-Globo Terrestre
Globi-mappamondi antichi/7759-Globo Terrestre
Globi-mappamondi antichi/7759-Globo Terrestre
Globi-mappamondi antichi/7759-Globo Terrestre
Globi-mappamondi antichi/7759-Globo Terrestre
Globi-mappamondi antichi/7759-Globo Terrestre
Globi-mappamondi antichi/7759-Globo Terrestre
Globi-mappamondi antichi/7759-Globo Terrestre
Globi-mappamondi antichi/7759-Globo Terrestre
Globi-mappamondi antichi/7759-Globo Terrestre
Globi-mappamondi antichi/7759-Globo Terrestre
Globi-mappamondi antichi/7759-Globo Terrestre
Globi-mappamondi antichi/7759-Globo Terrestre
Globi-mappamondi antichi/7759-Globo Terrestre
Confezione regalo
Globi-mappamondi antichi/7759-Confezione regalo

Cod. 7759
EUR 1300.00
Disponibile

EUR 1300.00
Disponibile

used

1701101056Cod. 7759 Globo TerrestreGlobo terrestre edito negli anni trenta dal geografo francese J. Forest, sul cartiglio si legge Dressé par J. FOREST Editeur Paris 17 – 19 Rue de Buci. Oltre alla mappa territoriale molto ben delineata sono raffigurante le correnti oceaniche. Buono stato, buona leggibilità. Base in legno tornito ed ebanizzato sfera in carta pesta e gesso rivestita di carta stampata. Altezza cm 38 – inches 15, diametro sfera cm 18 – inches 7.1.

J. Forest realizzò una grande varietà di globi alla fine del XIX secolo e all’inizio del XX secolo, soprattutto per l’uso nelle scuole, ma anche per uso domestico. La sua prolifica produzione comprendeva globi da tavolo, alcuni su basi in legno tornito ed ebanizzato, globi da terra e globi innovativi, come globi terrestri su basi rotanti meccanizzate, o globi che includevano accendini. Nel XX secolo Forest produsse globi illuminati che includevano basi moderne in alluminio. I globi Forest erano per lo più in francese, più alcuni per l’esportazione in inglese e spagnolo. All’inizio del XX secolo, a Forest successe evidentemente la ditta di pubblicazione geografica Girard & Barrère che continuò a offrire globi Forest allo stesso indirizzo di Parigi, Rue de Buci, che usava Forest. Durante l’inizio e la metà del XX secolo la ditta produceva anche globi e pubblicazioni geografiche come Girard, Barrère et Thomas. Potrebbe esserci stata una fusione di società con il produttore di globi del XIX secolo G. Thomas.

Da sempre l’uomo ha desiderato conoscere il mondo in cui vive e ha utilizzato tutti i mezzi a disposizione per misurare lo spazio che lo circonda per ampliare sempre più le proprie conoscenze. Le condizioni che permisero all’uomo di elaborare modelli del mondo e dello spazio si realizzarono probabilmente soltanto dopo che il pensiero ebbe raggiunto uno sviluppo tale da comprendere che si potevano rappresentare, attraverso un modello, processi naturali. Già nell’antica Grecia i naturalisti erano arrivati a comprendere la sfericità della Terra e la sua posizione sospesa nello spazio. Il primo globo di cui si ha notizia è quello attribuito da Strabone, storico e geografo, al greco Cratete di Mallo (c.a. 150 a.C.). I primi globi agli inizi del XVI sec. furono costruiti sotto la spinta delle grandi esplorazioni geografiche ed iniziarono da subito ad essere impiegati per scopi didattici presso corti principesche, monasteri e collegi; il globo comincia in seguito a conquistare gli ambienti universitari e le scuole superiori ed inferiori. Sarà con l’Ottocento del grande commercio, della circolazione e dell’introduzione dell’obbligo scolastico che il desiderio di conoscere paesi lontani aumenterà rendendo inadeguato il vecchio metodo di costruzione dei globi. Fusi stampati da lastre incise non bastano più e l’unica vera risorsa diventa la litografia attraverso la quale è possibile stampare ed aggiornare tempestivamente carte che col crescere delle scoperte geografiche effettuate nei vari paesi diventano obsolete sempre più rapidamente.

confezione gratuita

confezione gratuitaconfezione gratuitaconfezione gratuitaconfezione gratuita

Domande frequenti

e-Shop

Globi-mappamondi antichi

Cod. 7759 Globo Terrestre

2e-Shop1Globi-mappamondi-antichiCod. 7759 Globo Terrestre
Dove siamo
Antik Arte & Scienza sas di Daniela Giorgi - via S. Giovanni sul Muro 10 20121 Milano (MI) Italia - +39 0286461448 - info@antik.it - www.antik.it - Lunedì - Sabato: 10 - 19