www.antik.it/Aerei-epoca/443A-Elica-francese/
Antik
e-Shop
Tutte le categorie/Aerei d’epoca/Cod. 443A Elica francese
Tutte le categorie/Aerei d’epoca/Cod. 443A Elica francese
Aerei d’epoca/443A-Elica francese
Aerei d’epoca/443A-Elica francese
Aerei d’epoca/443A-Elica francese
Aerei d’epoca/443A-Elica francese
Aerei d’epoca/443A-Elica francese
Confezione regalo

sfoglia le immagini

Aerei d’epoca/443A-Elica francese
Aerei d’epoca/443A-Elica francese
Aerei d’epoca/443A-Elica francese
Aerei d’epoca/443A-Elica francese
Aerei d’epoca/443A-Elica francese
Aerei d’epoca/443A-Elica francese
Aerei d’epoca/443A-Elica francese
Aerei d’epoca/443A-Elica francese
Aerei d’epoca/443A-Elica francese
Aerei d’epoca/443A-Elica francese
Confezione regalo
Aerei d’epoca/443A-Confezione regalo

Articolo non più disponibile

used

1762015104634734Cod. 443A Elica franceseAntica elica da aereo in legno di noce lamellare, manifattura francese, 1917 circa. Cm 17x11,5x260. Ottimo stato. È un'elica Régy, di ricambio e mai usata, destinata a un velivolo Caudron G4, e costruita attorno al 1917, prodotto da Les Fils de Régy Frères. Il Caudron G4 era un bombardiere bimotore francese, ampiamente utilizzato durante la prima guerra mondiale. È stato progettato dai fratelli Caudron, René e Gaston.

Il G4 fu usato come bombardiere da ricognizione nel cuore della Germania; successivamente il G4 fu usato per i bombardamenti notturni. Ha servito nelle forze armate di Belgio, Francia, Finlandia, Italia, Regno Unito e Stati Uniti d'America. Il G4 è entrato in servizio nell'aviazione francese nel novembre del 1915 ed è stato il primo aereo bimotore in servizio alle forze armate francesi. Veniva usato per incursioni violente sul fronte nemico e per bombardamenti a lunga distanza.

Il primo aeroplano propriamente detto vide la luce nel 1903, quando i fratelli Wright riuscirono a far volare - e a mantenere in aria per 12 secondi - una specie di aliante dotato di un motore da 16 cavalli a Kill Devil Hill in Carolina del Nord, USA. Ma il padre dell'aviazione è ritenuto, da una parte della comunità scientifica e aeronautica, Alberto Santos-Dumont, che durante un volo tenutosi il 12 novembre 1906, riuscì a fare decollare autonomamente un apparecchio più pesante dell'aria (i fratelli Wright avevano invece usato un sorta di catapulta per decollare). Il primo aereo italiano fu costruito da Aristide Faccioli nel 1908.
5/5

Daniela. All arrived safely thank you. It’s beautiful - just what I was after. Very happy wife.

confezione gratuita

confezione gratuitaconfezione gratuitaconfezione gratuitaconfezione gratuita

Domande frequenti

e-Shop

Aerei d’epoca

Cod. 443A Elica francese

2e-Shop1Aerei-epocaCod. 443A Elica francese
Dove siamo
Antik Arte & Scienza sas di Daniela Giorgi - via S. Giovanni sul Muro 10 20121 Milano (MI) Italia - +39 0286461448 - info@antik.it - www.antik.it - Lunedì - Sabato: 10 - 19